iniziative

Via al Concorso “Lib(e)ri tutti”

Come regalino di Natale, la Proloco ha pensato di lanciare un Concorso letterario-grafico aperto a tutti.

Un concorso composta da 3 sezioni: due sezioni per le quali tutti possono inviare i materiali in formato digitale (testi per #IOSCRIVO e disegni per #IODISEGNO), alla email concorso@prolococittacernuscosn.it. La terza sezione è gestita dalle associazioni Impronte Diverse, PizzAut e RSD La Parolina che invieranno il materiale dopo le loro autonome valutazioni. Il tema è “I colori di Cernusco”

Il bando del concorso è il seguente: 2020 Bando del CONCORSO

Perché un concorso?
Ci sono essenzialmente due motivi.
Il primo motivo parte dalle considerazioni legate alla fase attuale che tutti stiamo vivendo. Dopo 10 mesi di pandemia globale che in un modo o nell’altro ci ha segnati tutti, vorremmo proporre a tutti un’opportunità per stare insieme e segnare nuovi percorsi espressivi di comunità. In questa emergenza i media hanno invaso le nostre case con migliaia di parole, grafici e numeri. Secondo noi della Proloco, è ora di lasciare spazio alle espressività di chi in questi mesi è andato a lavorare percorrendo strade vuote e città spettrali, di coloro che hanno lavorato in modo instancabile in situazioni straordinarie, di coloro che hanno dovuto reinventarsi un nuovo spazio in casa per lavorare e studiare da remoto, condividendo gli spazi con il resto della famiglia. Insomma, si è accumulato un bagaglio di esperienze fuori dall’ordinario, che può fungere da forza centrifuga per “liberare” i propri sentimenti ed emozioni, le riflessioni poetiche o meno, le figure o dei segnali di fumo. Crediamo che sia il momento di iniziare a raccogliere i vissuti delle persone, a partire dai più piccoli, tramite i loro segni e di/segni.
Il secondo motivo, può far sorridere, ma è la realtà: l’inerzia genera la ricerca di nuove opportunità. Come Proloco siamo “allenati” a organizzare eventi pubblici in piazza e in teatro con una partecipazione numerosa, e questa tragedia ci ha costretto a reinventarci nuovi modi di stimolare la cittadinanza attiva: anche dentro questo scenario inatteso, sentirsi PARTE di una comunità, dando lo spazio a tutti i contributi per crescere insieme in questa nuova esperienza.

Perché il titolo “Lib(e)ri tutti” ?
È un gioco di parole voluto. Le restrizioni di questi mesi, pur essendo sacrosante e legittime, hanno limitato la libertà di movimento. Ma non certo quella di pensiero, di leggere e scrivere. Per cui ecco un pertugio perché le libertà di ognuno prendano corpo in un lavoro collettivo, tramite la pubblicazione finale di un libro contenente il materiale selezionato.
Infine, la libertà per la Proloco, significa responsabilità, inclusione e solidarietà: sono imperativi etici che perseguiamo sin dall’inizio e che desideriamo declinare anche in questa proposta. La parola TUTTI infatti, è perfettamente in sintonia con la partecipazione dei ragazzi e delle ragazze diversamente abili di Impronte Diverse, PizzAut e della Residenza Parolina. Come nelle passate Christmas Run (che quest’anno non avrà luogo) la Proloco collabora con le associazioni del Terzo settore e del sociale, che riteniamo fondamentali per supportare i disagi e le difficoltà.

Continua a leggere “Via al Concorso “Lib(e)ri tutti””

Promoted Post

Sponsored Post Learn from the experts: Create a successful blog with our brand new courseThe WordPress.com Blog

WordPress.com is excited to announce our newest offering: a course just for beginning bloggers where you’ll learn everything you need to know about blogging from the most trusted experts in the industry. We have helped millions of blogs get up and running, we know what works, and we want you to to know everything we know. This course provides all the fundamental skills and inspiration you need to get your blog started, an interactive community forum, and content updated annually.

iniziative

Da gennaio 2021, nuova sessione di English Club

L’attuale sessione si è svolta in parte in presenza presso l’Infopoint e in parte a distanza tramite le piattaforme di videochiamata online, che oramai conosciamo tutti/e. Ecco Marcella Sirtori, la docente, come racconta questa nuova “perla” della collana dei corsi Proloco: “Dopo la prima bella esperienza mista (in presenza e online)  che ha coinvolto i bimbi di English club da settembre a dicembre, siamo pronti a ripartire in presenza. Se poi le condizioni non dovessero consentirlo, ritorneremo online e sicuramente, grazie alle nuove conoscenze da me acquisite con la mia fresca certificazione per l’insegnamento della lingua inglese online ci sarà da divertirsi anche a distanza. Vi aspettiamo a braccia aperte!”

English

iniziative

Regali solidali

Quest’anno non riusciremo ad organizzare la Christmas Run, per cui la grande operazione di coinvolgimento sinergico e l’erogazione ad un’associazione come forma di solidarietà, non avrà luogo. Si chiuderà un 2020 straordinario, che sarà menzionato negli annali della storia dell’umanità. Ma noi cerchiamo sempre di mantenere alta la coscienza e la sensibilità verso i più deboli e chi ha bisogno di supporto: fa parte del nostro essere umani, del nostro più profondo sentirsi parte di un grande puzzle sociale, in cui ognuno è interdipendente dall’altro, in cui siamo legati nel bene e nel male.

In questo senso, vogliamo contribuire a informarVi un elenco parziale di shop on-line (viste le restrizioni dei vari DPCM) per comprare regali solidali, arginando in questo modo l’esaurimento delle proprie finanze foraggiando le Big Companies, a causa del “black friday”.

iniziative

#LibriACasa

Il 25/11 la Giunta comunale ha approvato la delibera per attivare il progetto di prestito a domicilio della Biblioteca di Cernusco, grazie alla sinergia tra l’Assessore alla Cultura Mariangela Mariani, alla Biblioteca, la  Proloco e un gruppo di giovani dell Consulta dei giovani, soci Proloco, che si sono “arruolati” come staffette culturali, ovvero consegneranno a domicilio agli iscritti alla biblioteca, libri e DVD prenotati telefonicamente o via mail alla Biblioteca, in 2 pomeriggi settimanali. L’Assessore afferma nel suo post in Facebook “Avevo da tempo intenzione di attivare questo progetto, che viene incontro a un’esigenza molto sentita dalla città e ora, grazie al personale della Biblioteca e all’aiuto dei volontari, riusciamo a realizzarlo. Si tratta di un progetto che nasce in forma sperimentale in questo periodo in cui la Biblioteca è chiusa al pubblico, ma che è mia volontà proseguire in maniera stabile anche quando saremo fuori da questa emergenza sanitaria. Credo infatti che un servizio di consegna a domicilio possa rappresentare per la Biblioteca un mezzo per essere vicina a tutte quelle persone che, per età o per motivi di salute, possono avere difficoltà a recarsi personalmente nella sua sede.”

Per le prenotazioni telefonare allo 02 9278300 (negli orari e giorni che saranno comunicati sul sito del Comune) o scrivere a biblioteca@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it con oggetto “Prestito a domicilio”: nel messaggio inserire nome e cognome, indirizzo di consegna, numero di tessera della biblioteca, recapito telefonico e i titoli desiderati.

La Proloco a fianco della cultura che soffre le chiusure causate da questa pandemia, e che crede fermamente in ogni azione per mantenere vivo l’interesse alla cultura e le relazioni tra le persone.