iniziative

28 09 2019 – Presentazione corsi Proloco

28 09 2019 corsi pres

Annunci
iniziative

Effetto “Greta” anche in Martesana

E’ curioso che una giovane ragazza sia riuscita a catalizzare l’attenzione sulla questione climatica,

Youth-Strike-4-Climate-675x275

la cui gravità è visibile oramai in tutto il mondo. Se agli inizi del 2000 i “profeti” del cambiamento climatico erano indicati come visionari, dopo i disastri nel sud-est asiatico (tsunami e alluvioni ripetute), lo scioglimento drammatico dei ghiacci al polo Nord e Sud, alla tropicalizzazione delle zone temperate, alla desertificazione di intere regioni come la California, a grandinate mai viste … l’attenzione è aumentata, ma non basta. L’Occidente pensa ancora al petrolio e a difendere i propri confini di benessere, contro i miliardi di persone bisognose che assediano il nostro status quo. L’Ecomuseo Martesana ha quindi fatto un passo, dichiarando lo stato di calamità: ecco il testo Dichiarazione emergenza climatica

iniziative

“Sono fatto di te” finalista

Il cortometraggio “Sono fatto di te” prodotto dai ragazzi del laboratorio di cinema 2018/2019 tenuto dal Rino Cacciola, è finalista della 1a edizione di “Gli AmiCorti” Festival del Cortometraggio, concorso nazionale di cortometraggi organizzato in collaborazione con la Scuola Cinema Immagine di Firenze e con il patrocinio del Comune di Peveragno A Peveragno (CN) in Piazza Pietro Toselli nella serata del 28 giugno si proietteranno i 12 corti semifinalisti (4 cortimetraggi per ogni sezione di concorso).
Nella serata del 29 giugno saranno proiettati i 3 corti finalisti e la Premiazione del Film Festival “Gli AmiCorti 2019”. C’è odore di un premio ….

corti finalisti

 

iniziative

Sfilata di moda etica: il telaio del mondo

Sfilata Locandina.png

All’interno della Notte Bianca organizzata dall’amministrazione comunale di Cernusco s/Naviglio, la Pro Loco ha organizzato questo evento insieme all’Ufficio Cultura e l’assessore Mariangela Mariani.

Questa edizione della sfilata di moda etica vuole coniugare la tematica solidale ed inclusiva sociale, con l’autoproduzione e il riciclo promossi dal nostro territorio, in un incontro che farà sfilare insieme il km zero dell’IPSIA, la produzione tessile del laboratorio sociale di immigrati e delle cooperative di paesi lontani del mercato equo e solidale. In questo scenario la sfilata si comporrà di due parti.

Nella prima parte sfileranno gli outfit di:

  • Linea sartoriale del progetto d’imprenditoria sociale “Fiore all’Occhiello”. La sartoria è sorta nel 2014 a Baranzate, comune dell’hinterland milanese con la più alta percentuale d’immigrati in Italia: l’idea è nata in seno all’APS La Rotonda con l’obiettivo di creare opportunità concrete di lavoro intorno all’abilità di donne e uomini provenienti da paesi lontani. Nel laboratorio lavorano attualmente 6 persone: una modellista, una responsabile di produzione e 4 sarti tutti provenienti da nazionalità diverse (Italia, Bolivia, Marocco, Senegal, Cina). Un’impresa a predominanza femminile, attenta alla conciliazione famiglia-lavoro e ai valori di un’umanità condivisa che portano ad una contaminazione virtuosa di stili ed evocazioni, dando forma a quel modello di inclusione vissuto quotidianamente. Si presentano, al mercato milanese, con capsule collection per donna. Parteciperanno con 10-15 outfit.
  • Cooperativa Nazca MondoAlegre” bottega equo solidale di Cernusco s/N , nota per l’impegno di solidarietà verso produttori tessili originari di Paesi del Sud del Mondo e verso esperienze italiane di laboratori in contesti sociali di disagio per offrire opportunità di lavoro a persone vulnerabili. Parteciperanno con 15 outfit.

Nella seconda parte sfileranno gli outfit di:

  • IPSIA Majorana che presenterà i capi prodotti dagli allievi dell’Istituto, che creano il singolo capo partendo dalla progettazione e disegno sino al taglio e cucito. La sfilata attingerà dalla collezione di 15 outfit prodotta con materiali di Riciclo (presentata nella sfilata del 2018 alla Casa delle Arti) e quella di 15 outfit prodotta per lo spettacolo di beneficenza organizzato dal reparto pediatrico dei prematuri dell’Ospedale San Raffaele, spettacolo ispirato alla storia della Sirenetta. Gli outfit sono completi, e l’IPSIA farà sfilare le proprie allieve, con la musica di sottofondo che prepareranno loro. Alla sfilata saranno presenti 3 professoresse dell’IPSIA per coordinare la loro parte di sfilata e il tecnico audio che collaborerà con i tecnici del service audio-luci.

Come nelle passate edizioni, la sfilata viene co-progettata con Impronte Diverse che coordinerà i ragazzi diversamente abili dell’associazione nella fase dell’ouverture e il “reclutamento” delle modelle all’interno del mondo del volontariato sociale per la prima parte della sfilata in cui indosseranno gli outfit di Fiori all’occhiello e delle botteghe equo-solidali di Nazca MondoAlegre.Partecipazione attiva anche di Spazio musical e degli attori della nostra compagnia teatrale Distractors.

iniziative

I promessi sposi di Marco Pertica

Locandina Promessi Sposi“Quel ramo del lago di Como…”
inizia così I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, il più celeberrimo romanzo della letteratura italiana.
I ragazzi della scuola di Teatro per adolescenti della Pro Loco con il Maestro Marco Pertica presentano una rivisitazione di questa opera in anteprima assoluta sul palco della Casa delle Arti.
Un tuffo nella profondità cristallina del capolavoro manzoniano che vede protagonisti 19 giovani corsisti in una complessa trasposizione drammaturgica arricchita dalla partecipazione di due Cori e altri venti figuranti adolescenti e adulti .
Un lavoro che ha visto il coinvolgimento concreto di diversi genitori nella rappresentazione teatrale come attori e nella creazione delle scenografie e dei costumi .
SI CONSIGLIA VIVAMENTE DI PRENOTARE a eventi.prolococernusco@gmail.com